“Siamo rispettivamente proprietari di un cane lupo e di un volpino che cerchiamo di accudire nel migliore dei modi. E l’altro ieri abbiamo conosciuto la volontà dell’Amministrazione comunale di realizzare quattro “Parchi BAU? dove i nostri amici a quattro zampe possano fare i propri bisogni. E ci siamo detti: “Mannaggia quanto sono fortunati gli altri cani rispetto ai nostri! In particolare, quelli che faranno pipì e popò nell’area verde dietro il “monumento di parole? di Nespolo, cosiddetta “giardino dei poeti?. Pensa, saranno allietati dall’ombra della cultura, dal profumo di oleandri e di altre essenze, dal rumore del mare! Nemmeno San Francesco avrebbe potuto pensare per il mio lupo ed il tuo volpino ad un posto migliore di questo. E se non dovesse bastare, non ci sono problemi: ci sono sempre molto vicine la Palazzina Azzurra e la pineta!?
Non c’è che dire. La grande idea dell’assessore Latini, conferisce (il tono è chiaramente ironico ndr) ulteriore visibilità e gradevolezza alla “riqualificazione? dell’Albula e della relativa zona a mare.
Crediamo che questa volta a protestare saranno gli ortodossi del sesso, quelli in cerca di tranquillità e quelli che ascoltano il mare ed odorano i profumi della natura. Come si potrà fra una tenerezza e l’altra, tra una promessa ed una bugia, tra un pensiero ed una facezia, non pensare di potersi trovare, seduti o sdraiati, sopra una maionese certamente non a base di tuorli d’uova, olio, limone o aceto?
Di questi tempi e con questi caldi… non ci possiamo credere!”

Consiglieri comunali DS
Gabriele Franceschini
Federico Olivieri

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 106 volte, 1 oggi)