Inizierà domani (venerdì), con la preparazione dei campi, il week end lungo di Grottammare, che si appresta ad ospitare la prima tappa delle Qualificazioni valide per il Campionato Italiano di beach volley. Saranno in tutto 44 (31 maschili e 13 femminili) le coppie che sabato 21 e domenica 22 giugno si daranno battaglia sui quattro campi allestiti sul lungomare De Gasperi. I due giorni di gara offriranno, infatti, la possibilità ad otto coppie maschili e quattro femminili di accedere nel tabellone principale della prima tappa dell’Adecco Cup, la manifestazione tricolore “griffata? Rcs Sport Events – Gazzetta dello Sport, che vivrà a Senigallia dal 27 al 29 giugno prossimi l’atto d’esordio.
L’evento di Grottammare è organizzato localmente dalla Fulvio Taffoni Eventi Sportivi e dal VolleyBall Club Marche, ed è stato fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, in particolare dall’assessore con delega allo sport, Natale Santori. Un appuntamento che segna dunque l’avvio agonistico del Campionato Italiano Assoluto 2×2 e che rappresenta una vera e propria novità rispetto al passato: non più prove di qualifica all’interno del tradizionale programma di ogni tappa dell’Adecco Cup, ma un avvenimento singolo che concederà anche alla prima coppia maschile classificata il pass per i Play Off del King of the Beach (San Benedetto del Tronto, 5-6 agosto). Si giocherà sui quattro campi che verranno allestiti all’interno dello chalet “Siesta Nord? e sulla spiaggia libera a sud dello chalet-ristorante “Il Delfino?. Il campo centrale verrà sistemato presso la rotonda sul lato nord rispetto a “Il Delfino?. Il Majito-Fiesta Nord, poi, ospiterà il Beach Party, tradizionale festa del sabato sera collegata al “Mister King?, simpatico concorso di bellezza maschile che eleggerà nel pomeriggio di domenica il “più bello? della spiaggia di Grottammare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 102 volte, 1 oggi)