Il rimuginio nelle patologie dell’ansia è il tema al
centro dell’importante convegno internazionale organizzato dalla sede sambenedettese della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-comportamentale Studi Cognitivi di Milano, in programma martedì, dalle ore 10 alle 13,
all’Hotel Calabresi.
Un’occasione per fare il punto della situazione su un
disturbo che colpisce sempre più persone, come testimonia il forte aumento della richiesta di intervento, sia di tipo farmacologico che psicoterapeutico, registrato in questi ultimi anni.
Relatore del convegno sarà il Professor Thomas Borkovec, ordinario di Psicologia presso la Penn State University di Philadelphia e autore di numerosi articoli sui disturbi dell’ansia in riviste internazionali. L’attenzione del cattedratico statunitense si è incentrata, in particolare sul rimuginio, che nasce come fenomeno di adattamento a previsioni catastrofiche e si trasforma nel tempo in un
fenomeno disfunzionale.
La conferenza, tra le più importanti del settore a livello
scientifico, sarà presentata dalla dott.ssa Sandra
Sassaroli, autrice di numerose pubblicazioni
sull’argomento nonché direttrice della Scuola di
Specializzazione per medici e psicologi in Psicoterapia
Cognitivo-comportamentale Studi Cognitivi, riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MURST), e con sede distaccata a San Benedetto del Tronto. Per informazioni 0735/587112.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 121 volte, 1 oggi)