Con questo fax su carta intestata dell’A.C. Perugia a firma dell’ing. Roberto Regni, il patron della società rossoblù ha risposto ad un invito del Comune a partecipare ad un incontro in programma giovedì 12 giugno per “focalizzare – così si leggeva nel messaggio inviato alla società sportiva – alcuni aspetti della proposta preliminare formulata dalla SS. Sambenedettese calcio in merito alla trasformazione dell’impianto sportivo “Riviera delle palme?.
“Se da un lato sono molto dispiaciuto per la scelta operata dal sig. Gaucci – afferma il Sindaco Domenico Martinelli – dall’altro sento, in tutta coscienza, di aver fatto fino in fondo il mio dovere. Non solo non abbiamo mai accantonato la proposta Gaucci, ma ci siano attivati subito per approfondire la sua idea, mobilitando i nostri tecnici. Purtroppo la scelta di Gaucci vanifica ogni nostro sforzo. Questo non significa – prosegue il Sindaco – che non manterremo i nostri impegni con i tifosi e la città. Ciò vuol dire che lavoreremo nei prossimi mesi per far sì che lo stadio comunale venga messo a norma e adeguato alle esigenze di un campionato di serie B?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)