Interessate all’intervento saranno le piante di viale Secondo Moretti, viale De Gasperi, lungomare Buozzi e vie limitrofe, intero lungomare, via Mare e traverse, tutte le aree verdi, viale dello Sport e quartiere Marina di Sotto, piazza Cristo Re, via Dari, via Colombo, via Ugo Bassi, via Gino Moretti, quartieri Sentina ed Agraria.
Il trattamento viene svolto in deroga ai divieti regionali grazie ad un’autorizzazione specifica dell’osservatorio fitopatologico regionale e, se non ultimato nella nottata di mercoledì, si ripeterà nelle notti successive.
Pertanto si invitano i cittadini residenti nelle zone interessate a non lasciare aperte le finestre, mentre i titolari di pubblici esercizi che si affacciano sulle strade interessate dovranno rimuovere tavoli, sede, ombrelloni e quant’altro sia di ostacolo al passaggio dell’automezzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 87 volte, 1 oggi)