Per fornire ulteriori elementi di chiarezza sulla base di dati oggettivi, l’Amministrazione comunale, con la collaborazione della Fondazione Ugo Bordoni, ha organizzato un convegno dal titolo “L’elettrosmog e i cittadini: paure e realtà? che si terrà domani, martedì 10 giugno con inizio alle 15,30, nell’Auditorium comunale.
Sono previsti, tra gli altri, gli interventi del prof. Antonio De Leo, che insegna compatibilità elettromagnetica all’Università di Ancona, il prof. Antonio Marasco, della Fondazione Ugo Bordoni, che parlerà del “Piano nazionale di monitoraggio dei campi elettromagnetici?, del prof. Riccardo Cellerino, ordinario di oncologia medica dall’Università di Ancona, del magistrato del Tribunale di Napoli Pietro Persico che relazionerà su “Il cittadino e la legge applicata?.
Da segnalare ancora l’intervento del Consigliere regionale Guido Castelli che parlerà della legge regionale in materia e del rapporto con il decreto Gasparri che disciplina il rilascio di autorizzazioni per l’installazione di nuovi impianti. Il dirigente dell’ARPAM Ezio Carpineta illustrerà l’attività dell’agenzia regionale di protezione ambientale nella zona di S. Benedetto. Modererà il confronto il consigliere comunale Stefano Nico.
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)