Dopo essere approdata al tabellone principale della prima tappa del World Tour di beach-volley in corso di svolgimento nell’isola di Rodi (Grecia) la coppia italiana composta dal sambenedettese Andrea Raffaelli e dal grossetano Maurizio Pimponi si è arresa al gran caldo, alla stanchezza delle tre tiratissime gare delle qualificazioni ed alla forza degli avversari. Raffa e Pimpo sono stati inseriti nel gruppo F del primo turno dove hanno incontrato i fortissimi norvegesi Maaseide-Horrem e le rivelazioni olandesi Kogel-Mulder, perdendo entrambe le gare per 2/0. Domattina si disputerà il terzo match contro l’altra coppia norvegese composta da Kjemperud e Hoidalen, tra le prime al mondo. Raffaelli e Pimponi hanno già guadagnato punti validi per la classifica stagionale, che definirà le coppie che saranno ammesse alle Olimpiadi di Atene 2004, ma contano di conquistare risultati migliori nel prosieguo della stagione. I due azzurri, infatti, hanno mpostato la loro preparazione sugli appuntamenti più importanti come gli Europei e il master finale del campionato italiano, previsti tutti nella seconda metà dell’estate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 144 volte, 1 oggi)