Lo rendono noto l’Assessorato all’ambiente e la Picenambiente SpA. In particolare, dal prossimo mese partiranno i seguenti servizi: pulizia giornaliera manuale delle spiagge libere (sulle quali saranno collocati appositi cestini portarifiuti), raccolta “porta a porta? dei rifiuti ordinari presso gli stabilimenti balneari, raccolta dei rifiuti da differenziare (vetro, plastica, metalli) per gli stabilimenti e gli alberghi, raccolta “porta a porta? della frazione organica (scarti alimentari, potature, ecc.) per gli alberghi.
Anche la spiaggia appare in ordine. “Abbiamo ultimato la sistemazione e la pulizia dell’arenile – spiega l’assessore all’ambiente Ruggero Latini – ora tutte le spiagge libere sono pulite e in ordine e invitiamo la cittadinanza a collaborare per mantenerne il decoro. Ai concessionari di spiaggia rivolgo un particolare appello affinché ci aiutino a mantenere la pulizia anche attraverso un’opera di vigilanza indiretta?.
L’Assessorato all’ambiente e all’arredo urbano è impegnato in queste settimane anche a coordinare i lavori di manutenzione e arricchimento del patrimonio cittadino. “Stiamo facendo diversi interventi – spiega Latini – che, nel complesso, contribuiscono a migliorare di molto l’accoglienza e il decoro urbano. Le ultime operazioni svolte in ordine di tempo riguardano l’installazione di nuove panchine in via Mare, la sistemazione di alcuni danni verificatisi lungo i marciapiedi della stessa strada, l’incremento del numero di panchine sul lungomare, il restauro di quelle esistenti. Stiamo ripitturando il pontino ferroviario di viale Secondo Moretti, sperando che i vandali e i graffitari lo lascino in pace per un po’… Come richiesto dai numerosi anziani che frequentano la zona – prosegue Latini- abbiamo provveduto a riparare, e presto saranno ricollocati in viale delle Palme, i tavoli da pic nic con sedili. Un’altra area che sarà più fruibile è la pinetina di via degli Oleandri, dinanzi al circolo Mare Bonazza. Quello spazio sarà dotato di nuove sedute, adeguata illuminazione e soprattutto di cestini portarifiuti?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 242 volte, 1 oggi)