Prosegue a ritmo costante la prevendita per la trasferta di Pescara: dopo i dieci pullman da sessanta posti riempiti ieri, oggi si è raggiunta quota 23 (15 al bar Affinity e 8 al bar Astoria). Considerando che si sono venduti circa 500 biglietti ai tifosi che vogliono recarsi a Pescara sui mezzi propri, sono quasi duemila i biglietti acquistati.

La squadra intanto continua ad allenarsi ad Acquaviva Picena. Domani consueta partitella infrasettimanale, che servirà anche a valutare le condizioni di Ogliari e Corradi, che stanno recuperando l’infortunio.

Arbitrerà l’incontro il signor Giannoccaro di Lecce, un arbitro che certamente non dà, ai tifosi rossoblù, ricordi graditi. Fu contestatissimo in Samb-Teramo (non vide un netto fallo di mani di Biso e non diede un evidente rigore per intervento scorretto su Soncin), e non piacque molto in Vis Pesaro-Samb (gol regolare annullato a Soncin per fuorigioco, altro gol annullato alla Vis per inesistente carica su Pardini). Va ricordato che Giannoccaro non arbitrò molto bene Samb-Brescello 3-1 della finale play-off di C2. Diverse ombre su un arbitro che comunque, di solito, si è comportato degnamente, sbagliando però alcune valutazioni chiave.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 123 volte, 1 oggi)