Su proposta dell’assessore Gabriella Ceneri, la Giunta comunale ha deliberato di erogare un contributo di 4.000 euro all’associazione “Mons. Francesco Traini per la prevenzione dell’usura?.
“In questo modo abbiamo ottemperato ad un impegno preciso del Comune – spiega Ceneri – visto che l’Ente è componente del direttivo dell’associazione prossima a trasformarsi in Fondazione?.
Da sottolineare che i 4.000 euro provengono dai ricavi delle offerte raccolte durante la mostra dei cristalli della Svarowski svoltasi alcuni anni fa in Palazzina Azzurra per interessamento della ditta Santori. E proprio i titolari dell’azienda sambenedettese, concessionaria del prestigioso marchio austriaco, hanno dato il loro assenso a tale utilizzo dei fondi raccolti. La somma messa a disposizione dal Comune contribuirà a sostenere la battaglia che da anni l’associazione “Mons. Traini? conduce per liberare tante famiglie dalla schiavitù dell’usura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 216 volte, 1 oggi)