Si conclude la stagione per la Tecno Riviera delle Palme C/5 con qualche rimpianto, ma comunque consapevoli di aver disputato un’ottima stagione. Nella finale play-off, che avrebbe significato in caso di vittoria l’accesso agli spareggi interregionali per la promozione in serie B, i sambenedettesi sono stati nettamente sconfitti dal Montesicuro per 6-1: un risultato forse troppo pesante per quanto si è visto…che tuttavia sta ad evidenziare la superiorità dei dorici, almeno in tale match. Ciò perché i rivieraschi arrivavano a giocarsi la stagione nel momento meno opportuno in termini di organico disponibile: Olivieri infortunato, Spina e Grossi Leonardo squalificati, ed inoltre Grossi Arcangelo in precarie condizioni fisiche, tanto da essere in dubbio ad inizio gara. Con tali importanti assenze i sambenedettesi hanno fatto quello che era nelle proprie possibilità, reggendo ottimamente per un tempo, per poi sciogliersi al sole nella ripresa. I dorici partivano subito forte e si portavano sul doppio vantaggio. La Tecno riusciva ad accorciare le distanze con Aureli e sfiorava più volte il pareggio in contropiede, sbagliando tra l’altro un tiro libero. Nella ripresa, nel momento di massimo sforzo dei rivieraschi arrivava l’uno-due degli avversari che dava il colpo del KO ai sambenedettesi, i quali non avevano più la forza di reagire. Tutto sommato, passa meritatamente il turno la squadra meglio organizzata e con più potenzialità di andare avanti.
Per la Riviera delle Palme si conclude l’ennesima stagione sportiva. Il bilancio non può che essere positivo: un plauso va soprattutto ai giocatori, meritevoli nel non mollare mai, soprattutto nei momenti di difficoltà che vi sono sempre in una lunga stagione agonistica.
Per il futuro, la società dovrà immediatamente porre le basi per una buona programmazione che tenga conto di varie esigenze, tra le quali quella di una funzionale struttura organizzativa. Ovviamente, si dovrà partire dalla conferma dello “zoccolo duro? del team rosso-blu (cosa che non sembra scontata).
Infine, non resta che ringraziare il “main sponsor? della Riviera delle Palme, cioè la TECNO articoli per l’industria di Voltattorni G., con il quale si spera possa continuare la profittevole collaborazione.

Formazione scesa in campo: Palumbo, Paci, Aureli, Palladini, Camaioni, Pompili, Cocco, Grossi A., Di Battista, Libbi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 384 volte, 1 oggi)