Non sono mancate alcune sorprese, come l’industriale Diego Della Valle classificatosi al 13° posto, naturalmente continua il primato di Vittorio Merloni con 5.542.781 euro, mentre per la provincia di Ascoli la prima classificata è Linda Lappa, residente a Grottazzolina. Per Ascoli il primo classificato è l’allenatore Carlo Mazzone, con 1.434.676 euro; per S. Benedetto troneggia Antonio Chimenti portiere della Juventus che ha guadagnato 1.548.637; infine per Fermo è Giuseppe Rossi con 801.678 euro. Continuando la classifica di S. Benedetto segue a ruota Maria Luisa Lattanti con 1.236.226; Giuseppe Merlini imprenditore 1.011.259 euro; Gabriele Olivieri albergatore 851.259 euro; Vincenzo Mora imprenditore 781.285 euro; Ottavio Palladino calciatore 773.405 euro; Benito Lorenzetti imprenditore 701.188 euro; Ferdinando Nespeca imprenditore 694.748 euro; Maria Silenzi imprenditrice 687.780 euro; Cesare Buresta chirurgo 574.378 euro; Marisa Massari imprenditrice 554.494 euro; Stella Merlini 553961 euro; Giuseppe Gregori imprenditore 504.772 euro; Pietro Caserta notaio 486.681 euro; Angelo Marozzi commercialista 484.932 euro. Per Grottammare guida la classifica ancora una donna ed è Irene Perotti imprenditrice calzaturiera 1.190.651 euro; segue Cristian Bucchi calciatore 869.165 euro; Angelo Straffi 625.187 euro; Leonia Cossiri imprenditrice 538.408 euro, infine Marisa Vittori con 524.303. Per dovere di cronaca riportiamo i migliori contribuenti di due Comuni limitrofi, per Ripatransone, Gaetano Malavolta imprenditore 1.301.241 euro e Giuseppe Malavolta imprenditore settore ferramenta 1.301.240 euro; mentre per Monteprandone il primato se lo aggiudica Carlo Nicolai con 1.221.567 euro. (Marco Mozzoni)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.208 volte, 1 oggi)