CUPRENSE: Malizia, Palestini, Capretti, Giudici (64’ Pulcini), Rossi, Vagnoni, Della Sciucca (79’ Fabioneri), Ottaviani, Spelndiani U, Cannellini (59’ Splendiani A), Bangura (Sarchiè, Capriotti, Testa, Feliziani) All. Carboni
P.D’ASCOLI: Vallorani, Nannuzzi, Giorgini, Grannò, Alfonsi (19’ Marconi G), Di Buò, Marconi S, Voltattorni, Viscioni, Giorgi (75’ Straccia), Gregori (58’ Nespeca) (Amabili, De Angelis, Silvestri, Gaetani) All. Alesiani
ARBITRO: Chiucconi di Ancona
Il Porto d’Ascoli saluta con amarezza i play off. Oggi, determinazione e grinta non sono state così incisive da indurre ad una super rimonta. Poi complice un arbitraggio fin troppo all’inglese ha favorito i padroni di casa, lasciando correre su alcuni falli e su un mani divenuto un gol per i giallo blu. Alla squadra di Alesiani è rimasto l’orgoglio di aver pareggiato l’incontro, nonostante i fatti gli fossero a sfavore. Dopo soli 20 secondi cross di Ottaviani, Della Sciucca spreca alto. Bangura taglia in mezzo per Splendiani U, al momento del tiro viene chiuso da Grannò. Dalla destra parte un angolato tiro di Cannellini che sfiora il palo. Al 13’ Splendiani U serve Ottaviani, tranquillamente gira la palla in rete. Al 22’ Giorgini recupera un pallone che offre a Giorgi, il quale manda alto. Giorgi ci prova su punizione dalla destra, Marconi S devia a fin di palo. Al 31’ Marconi G dalla distanza, la palla è out. Splendiani U scarta le pedine ospiti, il diagonale finisce a lato. Al 76’ giunge il pareggio dei bianco-celesti: Viscioni dribla la difesa locale entra in area e con un destro perfora Malizia. Passano due minuti e Splendiani U, allungandosi la palla con la mano, riesce ad essere il più veloce e siglare il raddoppio. A tempo scaduto Rossi atterra Viscioni in area. È rigore. Sul dischetto arriva Marconi G, rincorsa e il tiro viene respinto ma sulla respinta lo stesso attaccante mette in rete.
VALLORANI 6 gol a aprte, pochi gli interventi
NANNUZZI-GIORGINI-GRANNO’ 6.5 difesa attenta, sbaglia poco. Caparbi quando vanno ad infastidire gli avversari evitando falli inutili
ALFONSI s.v
19’ MARCONI G 6.5 la sue era una sufficiente prestazione fino aquel rigore parato e respinto in rete con rabbia
DI BUO’ 6 poco cercato dai compagni, non riesce a dare profondità
MARCONI S 6 sotto tono, non spinge come dovrebbe
VOLTATTORNI 6.5 prova a mettere in moto la squadra
VISCIONI 6.5 sempre in avanti alla ricerca dell’azione giusta. La trova con un gol dei suoi
GIORGI 6 ha provato a segnare e far sognare
GREGORI 6 non è riuscito a far girar palla

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)