La Tecno Riviera delle Palme, dopo un accesissimo match, riesce nell’impresa di ribaltare il risultato dell’andata che l’aveva vista soccombere per 2-3 ed, in virtù del miglior piazzamento nella regular season, approda alla finale play-off per giocarsi lì tutte le proprie chance di promozione in serie B!
I sambenedettesi, come all’andata, iniziavano con il piglio giusto: attenti in difesi, letali in attacco. Dopo circa dieci minuti di gioco si trovavano sul doppio vantaggio grazie a Grossi L., finalizzatore di una buon azione corale; ed Aureli. In ogni modo, gli ospiti tentavano una reazione e, verso lo scadere della prima frazione di gioco, riuscivano ad accorciare le distanze su calcio di punizione. Nella ripresa gli osimani cercavano con veemenza la rete del pareggio, ma era la Tecno che triplicava grazie ad un’azione travolgente di Grossi A. Per i rivieraschi un risultato che metteva tranquillità…forse troppa, dato che gli ospiti riuscivano prima ad accorciare le distanze su tiro libero (6° fallo), e poi ad impattare quando mancavano circa 4 minuti alla fine della gara. Un risultato beffardo per i sambenedettesi che avrebbe significato eliminazione. Ciò non poteva che portare ad un assalto finale che fortunatamente produceva i suoi frutti: Aureli, abile a districarsi nell’area avversaria, compiva il miracolo che valeva la qualificazione a due minuti dal termine, realizzando la rete finale e decisiva del 4-3. Dopo pochi attimi palpitanti di tensione, il duo arbitrale fischiava la fine che decretava l’approdo alla finale dei sambenedettesi, che se la dovranno vedere contro la Daewo Team Montesicuro, vincente nel ritorno per 7-5 nei confronti del Pagliare (andata 3-3).
Tale finale verrà disputata in gara unica presso il Centro Federale di Ancona, venerdì prossimo, 23 Maggio: non si può certo dire che la Tecno giocherà in campo neutro, dato che Montesicuro dista pochi km da Ancona… In ogni modo, per i sambenedettesi sarà la gara della vita, da affrontare senza timori e con il piglio giusto di chi è consapevole che può compiere un’altra impresa, che può portare verso la serie B!

Formazione scesa in campo: Palumbo, Spina, Paci, Aureli, Palladini, Grossi L., Cocco, Pompili, Grossi A., Di Battista, Libbi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 255 volte, 1 oggi)