Il concerto,in collaborazione con l’Associazione musicale “Franz Schubert”, è inserito all’interno della Stagione concertistica del comune di San Benedetto del Tronto. L’orchestra è formata da docenti e dai migliori allievi del Conservatorio di Fermo che annualmente si impegnano a diffondere la propria produzione musicale presso istituzioni scolastiche, comunali e provinciali, convinti che la fruizione dell’immenso patrimonio di capolavori musicali sia uno strumento determinante per la formazione culturale ed umana dell’individuo.

Il Conservatorio, sotto la direzione del Maestro Daniele Giulio Moles, presenta tre concerti per solisti e orchestra. I solisti sono stati scelti dopo un’impegnativa selezione e riguardano tre distinti strumenti: la chitarra in un concerto di Castelnuovo-Tedesco, il contrabbasso in un concerto di Kusevitzkij e il pianoforte per il primo concerto per pianoforte e orchestra di Beethoven.

L’ingresso è gratuito in quanto l’Istituto musicale Vivaldi e l’Associazione Schubert intendono dare a tutti la possibilità di poter ascoltare dal vivo una grande orchestra, e perché nessuno venga privato delle emozioni che il suo ascolto suscita. Pertanto tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a questo concerto per ascoltare tre composizioni per solo e un’ orchestra di levatura internazionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 209 volte, 1 oggi)