Restano stazionarie, cioè gravi, le condizioni di Massimo Bruni, più conosciuto come Cioffi, il tifoso rossoblù precipitato domenica scorsa dal secondo anello della Curva Nord. Bruni è sempre ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Torrette di Ancona, dove ieri ha ricevuto la visita del direttore generale della Samb Claudio Molinari.

Intanto gli amici hanno organizzato una messa in favore di Cioffi: una preghiera che, si spera, possa ricondurlo ad una pronta guarigione. La messa si terrà nella Chiesa di Cristo Re mercoledì alle ore 19.30: tutti gli amici, i conoscenti o i semplici tifosi sono chiamati a partecipare.

Intanto, sui siti internet dei tifosi della Samb, sono centinaia i messaggi di solidarietà pervenuti da tutte le tifoserie d’Italia, anche quelle più rivali, per quanto accaduto a Cioffi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 165 volte, 1 oggi)