L’iniziativa ha visto la partecipazione della squadra del
Consorzio Turistico e i rappresentanti
dell’Associazione Albergatori “Riviera delle Palme?,
dell’ACOT di Cupra, l’Assessore al Turismo del
Comune di Acquaviva Andrea Infriccioli oltre ad alcuni
produttori di vini, oli e alimentari tipici del Piceno.

E’ la prima azione ufficiale del Consorzio Turistico
Riviera delle Palme nell’ambito del programma
Sistema Turistico Locale.

La giornata di sabato 3 maggio è stata dedicata alla
piazza di Parma dove i sapori di terra e di mare – “una
straordinaria frittura di pesce della Riviera delle Palme?
– hanno conquistato il pubblico a tal punto da richiedere
a piacer di popolo, una prossima analoga azione.

Nella giornata di domenica 4 maggio la carovana
picena si è trasferita nella centralissima Piazza della
Vittoria di Reggio Emilia, dove analogamente al giorno
precedente, sono stati proposti prodotti piceni e
distribuito materiale turistico promozionale.

C’e da notare che le due manifestazioni sono state
sostenute da una campagna informativa promo
commerciale, sulla Gazzetta di Parma (mezza pagina) il
1 e 3 maggio e sulla rete televisiva Telereggio dove 40
spot invitavano alla partecipazione in piazza nonché
alla prenotazione di vacanze nella Riviera Picena.

La riuscita dell’esperimento, dice il Presidente
Pompili, ci conforta non poco in vista del programma
del 2004 che prevede dei tour nelle piazze d’Italia con
proposte turistiche all’insegna del connubio tra
turismo, tipicità e gastronomia picena.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)