Roberto Liberati, presidente del “Circolo dei sambenedettesi?, aggiunge la sua opinione alla lista di quelle sfavorevoli in merito al project financing proposto dalla ditta Ati Beani, ovvero la costruzione di un palazzo in vetro proprio davanti allo stadio “Riviera delle palme?.
Le dimensioni del palazzo – tutt’altro che ridotte – hanno lasciato perplesse molte persone, non ultimo il presidente del circolo che non ha esitato nell’esprimere la sua disapprovazione riguardo il progetto, dicendo che a lui – come tifoso della Samb – la costruzione dell’edificio starebbe anche bene se quest’ultimo non venisse a sorgere così vicino allo stadio. Un simile palazzo, aggiunge Liberati, potrebbe anche aiutare le attività commerciali se posizionato in modo più sensato. Sfortunatamente al circolo dei sambenedettesi è mancato il tempo materiale per prendere una posizione comune, conclude Liberati. (A cura di Paolo Damiani)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)