Dopo l’esordio assoluto nel panorama nazionale del beach volley, Grottammare è pronta ad ospitare nella prossima stagione estiva un nuovo grande evento della pallavolo su spiaggia.
Il lungomare sud sarà infatti teatro il 21 e 22 giugno prossimi della prima tappa di qualifiche valida per entrare nel tabellone principale del Campionato Italiano Assoluto di beach volley 2×2, maschile e femminile.
Si tratta di una novità assoluta per la manifestazione organizzata dalla RCS Sport Events, società legata alla Gazzetta dello Sport, si tratta soprattutto di una conferma per la località balneare della Riviera delle Palme, entrata con pieno diritto nel circuito nazionale del beach volley, dopo aver dato vita la scorsa estate al primo trofeo dell’A.I.Beachers.
L’appuntamento del 21 e 22 giugno consentirà a 12 coppie (8 maschili e 4 femminili) di guadagnare il pass per la tappa d’esordio del Campionato Italiano, prevista a Senigallia nel week end dal 27 al 29 giugno. Alle qualifiche potranno prendere parte tutti i tesserati Fipav.
L’evento di Grottammare sarà curato dalla RCS Sport Events, dalla Fulvio Taffoni Eventi Sportivi e dal Volley Ball Club Marche.
Un appuntamento fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, dal sindaco Massimo Rossi e dall’assessore con delega allo sport, Natale Santori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 99 volte, 1 oggi)