Chi scommetterebbe su una squadra che non vince da otto turni? Razionalmente, nessuno. Con il cuore, tutti (o tanti) tifosi della Sambenedettese.

Sarà stata la buona prestazione di Avellino, sarà stata la presa di coscienza che, da adesso, si è toccato il margine minimo e se non si migliora non ci si gioca la Serie B.

Ad ogni modo, sfidiamo qualsiasi altra tifoseria ad avere un dodicesimo uomo così caldo e presente. I capi storici del tifo hanno ribadito che saranno al fianco della squadra fino alla fine del campionato; a Fermo crediamo che troveremo circa 2.500 sostenitori della Samb, che proverranno non solo da San Benedetto ed hinterland ma anche dalla Valdaso, dallo stesso Fermano e dalla zona maceratese (Civitanova e Porto Potenza).

Insomma, è vero che i tifosi non fanno gol, ma guai a lamentarsi di questa piazza. Ce ne fossero…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 108 volte, 1 oggi)