Dopo mesi di provini,di sacrifici e di
interminabili allenamenti è arrivata la convocazione
alla nazionale delle rappresentative di calcio a
cinque che si disputerà a Fiuggi dal 14 al 26 Aprile.
Un plauso grandissimo a questo giovane ragazzo
sambenedettese che oltre ad avere ottime doti tecniche
ha nell’umiltà e nella serietà le sue doti migliori.
“E’un ragazzo che merita che ha sofferto ma ha sempre
lottato col massimo impegno e serietà e alla lunga ha
avuto ragione. Voglio spendere 2 parole in più – dice il
presidente della Virtusamb orgogliosissimo del suo
talento – sono sicuro che nel giro di 2 anni lo vedremo
giocare in serie A.”
In bocca al lupo “mozzarella”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 377 volte, 1 oggi)