I sapori e gli odori della cucina napoletana, nonché l’aria e gli umori della città partenopea, sono i protagonisti dell’ultimo appuntamento al ristorante Gualtieri (via Mare 81/b, a Porto d’Ascoli) dedicato alle liriche. Con “Omaggio a Napoli” si conclude infatti – sabato 12 aprile (a partire dalle ore 20,30) – il viaggio di quattro incontri tra cucina di mare e poesia, iniziato a gennaio con i componimenti di Francesco Colella e proseguito a febbraio con le poesie dedicate all’amore e a marzo con quelle scritte da donne.

Al recital di poesie, scelte e declamate da Sandro Avigliano e Sergio Izzo, fa da giusto corollario il menu che il qualificato chef Peppino ha preparato per l’occasione al prezzo di 25 euro. Antipasti: Insalata di polipo, Pepata di cozze e Acciughe farcite alla vesuviana. Primi: Mezzemaniche Pulcinella e Tonnarelli alla ‘O sole mio. Secondo: Baccalà partenopeo. Dolce la classica Pastiera napoletana. Il tutto ‘annaffiato’ da buon vino della casa. Visti i posti limitati (circa 40) è consigliata la prenotazione: 0735/656704.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 293 volte, 1 oggi)