Rocambolesca sconfitta della Samb Rugby, per 12 a 20, con il Chieti.
La compagine sambenedettese ha sciupato una ghiotta occasione per portare a casa un’importante vittoria, anche alla luce di quello che si è visto nel primo tempo.
La Samb Rugby conduceva per 12 a 0, dominando letteralmente la partita.
Poi il nervosismo ha giocato un brutto scherzo ai rossoblù: tre giocatori sono stati ammoniti e quindi allontanati dal campo per dieci minuti.
La compagine abruzzese ha sfruttato la superiorità numerica e con grande determinazione è riuscita prima ad acciuffare la formazione sambenedettese e poi a superarla.
Una vittoria davvero insperata per il Chieti, mentre per la Samb Rugby c’è tanto rammarico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 224 volte, 1 oggi)