Il Lanciano ha battuto 3-1 la Viterbese nel recupero della 6° giornata di andata, e si rilancia nella lotta per i play-off. Attualmente il margine di vantaggio della Samb è rassicurante (Samb a 46, Lanciano a 41, ricordando però che il Crotone ha 45 punti), ma non vanno dimenticate le insidie: il 27 aprile la Samb si recherà in Abruzzo in uno scontro che potrebbe valere mezzo campionato.

Obbligatorio inoltre tenere d’occhio il calendario: la Samb lunedì sera affronterà la capolista Avellino in trasferta, il Crotone andrà a Sora mentre il Lanciano ospiterà il Benevento dell’ex Sergi. Insomma, nel girone di ritorno il Lanciano ha conquistato 21 punti in undici partite, riproponendosi come candidata ai play-off, obiettivo di inizio stagione. La Samb, invece, nel ritorno ha totalizzato appena 13 punti.

In questi giorni Alessandro Gaucci tornerà a Santo Domingo, ufficialmente per motivi di lavoro. Alex dovrebbe restare a Santo Domingo per un breve periodo, anche se non è difficile ipotizzare che i tempi di permanenza diventino poi più lunghi: ricordiamo che lo scorso anno Alex Gaucci rimase all’estero da agosto a novembre.

Arbitrerà Avellino-Samb l’arbitro Romeo di Verona, lo stesso di Martina-Samb 1-1 (rischiò di annullare, su suggerimento del guardalinee, il validissimo gol di Fanesi).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)