La guerra tra le forze anglo-americane e il regime dittatoriale di Saddam Hussein scuote anche le coscienze locali.

Già questa mattina alle 12:30 c’è stato un presidio spontaneo davanti alla sede del Municipio di San Benedetto del Tronto, al quale hanno partecipato anche scolaresche. In queste ultime ore, attraverso mezzi di comunicazione quali posta elettronica, telefoni e SMS, il movimento pacifista sambenedettese ha organizzato una manifestazione di protesta contro la guerra che dalle prime ore di questa giornata è ufficialmente dichiarata dall’alleanza che fa capo agli Stati Uniti nei confronti dell’Iraq del dittatore Saddam Hussein.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)