Il classico testa-coda di fine stagione. Tra la capolista Noci e l¹Alma Plast San Benedetto, già retrocesso, si assiste ad una gara senza tatticismi, giocata a ritmi blandi e con sprazzi di bel gioco. Ad inizio gara i sambenedettesi provano a stupire l¹avversario con una partenza lanciata (2/0), ma la capolista ben presto fa valere la sua superiorità tecnica e passa a condurre per non mollare più il pallino del gioco. Il primo tempo si chiude sul 20/11 per i pugliesi, che toccheranno quota +12 prima di dover subire il ritorno dettato dall¹orgoglio della formazione rossoblù che permetterà loro di contenere il passivo finale in sette gol. Sabato conclusione del campionato sul campo del Benevento

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 252 volte, 1 oggi)