Oggi la Samb ha raggiunto Norcia dove, per espressa volontà dei calciatori, svolgerà il ritiro pre-partita in vista della sfida di domenica prossima (ore 15:00) contro la Torres. La Samb ha svolto, come ogni giovedì, la consueta partita di metà settimana: due i gol, di zacchei e Kanjengele. Tuttavia, rispetto alle prove precedenti, stavolta la squadra non è stata schierata nel solito schema “titolari contro riserve”, ma le formazioni sono state più volte modificate.

Forse un modo per tenere tutti “sulla frusta”, in vista del finale del campionato, e, contemporaneamente, sperimentare possibili soluzioni tattiche. Ricordiamo, ad esempio, che giovedì scorso nella seconda parte della partita i tecnici della Samb schierarono, contemporaneamente, Kanjengele e zacchei come esterni di centrocampo: cosa che poi è stata riproposta nella ripresa contro il Martina, anche se a ruoli invertiti (in allenamento Kanjengele giocò a destra e zacchei a sinistra).

Tutti i giocatori della Samb sono a disposizione tranne Delvecchio, influenzato (ma oggi la febbre si è abbassata rispetto a ieri) e Criniti, che presto si sottoporrà a nuove visite mediche a Perugia. Purtroppo Delvecchio viene da un momento nero: sottotono contro il Teramo dopo tante partite positive, squalificato contro il Crotone, acciaccato domenica scorsa e influenzato in questi giorni. Non andiamo lontano se diciamo che il momento difficile della Samb coincide, principalmente, con il suo calo di rendimento.

flamminipp@libero.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)