L’intervento principale sarà curato dalla prof.ssa Giulia Paola Di Nicola, direttore della rivista “Prospettiva donna” e docente all’Università di Chieti. Daranno il loro contributo al confronto una serie di associazioni femminili tra cui il centro Antiviolenza donne, la Fedecasalinghe, la Fidapa, l’Inner Wheel, il Moica, il Soroptimist. Non mancherà l’intervento di rappresentanti della Consulta comunale per l’immigrazione e dell’Ufficio diocesano di pastorale familiare.

“Questo appuntamento vuole rappresentare – spiega l’Assessore alle pari opportunità Gabriella Ceneri – un primo passo verso la costruzione di un progetto organico che porti il Comune a lavorare in sinergia con l’associazionismo locale impegnato su questi temi. Vogliamo porre il tema del ruolo della donna nella società all’attenzione di tutta la collettività sambenedettese. Il primo traguardo sarà la costituzione della Consulta delle pari opportunità all’interno della quale elaborare questi temi e produrre iniziative concrete. Quanto al convegno di sabato – è la conclusione dell’Assessore- ci auguriamo che partecipino anche gli uomini: questi sono temi che coinvolgono tutti i cittadini, senza distinzioni di sesso”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 99 volte, 1 oggi)