Sarà dunque l’assessore all’informatica Ruggero Latini, delegato dal Sindaco, a rappresentare le Marche in questo Comitato (composto dal ministro Stanca e da un Comune per ciascuna Regione) che avrà il compito di concordare le politiche per l’innovazione tecnologica nelle pubbliche amministrazioni per i prossimi anni. Il tutto con l’obiettivo di migliorare il rapporto tra cittadini e “palazzo” e, in fin dei conti, rendere più semplice la vita di tutti noi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 164 volte, 1 oggi)