Soltanto domani saranno venduti i cinquecento biglietti destinati ai tifosi della Samb che seguiranno i rossoblù nella trasferta di Martinafranca. I biglietti sono giunti a San Benedetto in questo pomeriggio, ma la vendita, presso i punti “T-box” e “Nuovi Orizzonti” comincerà soltanto domani. Da ricordare che circa la metà dei cinquecento biglietti in dotazione saranno destinati ai club organizzati e quindi non venduti nei due punti di distribuzione.

I pugliesi sono in testa al girone, assieme al Pescara, con sette punti di vantaggio sulla Samb. Quella di domenica è una partita fondamentale per entrambe le squadre, data che il calendario propone anche Crotone-Pescara oltre che Vis Pesaro-Avellino e L’Aquila-Teramo. Difficile prevedere i risultati di ognuna di queste partite, e la classifica potrebbe ricevere, in qualunque senso, uno scossone.

Prendiamo la Samb: in caso di vittoria a Martina e contemporanea vittoria del Pescara a Crotone, i rossoblù si garantirebbero quasi sicuramente un posto ai play-off (andrebbero a +7 dai calabresi con il vantaggio dello scontro diretto), ma si troverebbero nella stessa situazione, a parti rovesciate, rispetto al Pescara. Ma se anche gli abruzzesi dovessero perdere, ecco che improvvisamente una vittoria a Martinafranca potrebbe riaprire le prospettive del primo posto. In quest’ultimo caso, però, bisognerà fare fino alla fine i conti addirittura per un posto ai play-off, perché con un Crotone a soli quattro punti di distacco non si può restare tranquilli.

I rossoblù riprenderanno ad allenarsi domani pomeriggio. Squalificato Ogliari, il suo posto sarà preso probabilmente da De Amicis, che può ricoprire senza alcun problema il ruolo di terzino destro: destro naturale, De Amicis giocò in questo ruolo già contro l’Avellino disputando una buona prestazione, innescando tra l’altro l’azione del gol di Corradi. A proposito di quest’ultimo giocatore, che probabilmente sarà in campo, sarà importante che i tifosi cerchino di non calcare troppo sul suo errore dal dischetto contro il Crotone. Corradi è giocatore sicuramente umorale e dotato di un’ottima tecnica: toccherà a lui, da adesso in poi, conquistare i tifosi, con serenità e tirando fuori il carattere e l’orgoglio necessari.

flamminipp@libero.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 69 volte, 1 oggi)