Archiviata la finale Sotterranea 2003 – Metal e Dintorni, che ha visto vincitori gli S.R.L di Terni, sabato 15 febbraio il Brunch Live Club ha visto salire sul palco i protagonisti della finale di Sotterranea 2003 – Altre Tendenze. Per l’occasione il Brunch, sito in via G. Di Vittorio, era particolarmente affollato di giovani che hanno seguito con entusiasmo le varie fasi della serata fino alla proclamazione dei vincitori.

Le band che si sono esibite nel corso della serata sono sette, a partire dagli Animali Sociali di Verona,Badgallo di Porto Sant’Elpidio,

E.S.D.E.M. di Macerata,Karne Divina di Parma,Le Naturali Decadenze di Flaubert di Bologna (con un elemento di San Benedetto),Muso + Ego di San Benedetto del Tronto,NdcKaos di Gioia del Colle (BA).

Gli NDCKAOS si erano già imposti lo scorso anno come miglior gruppo sempre nella stessa categoria,ed anche quest’anno, pur non avendo vinto, hanno dimostrato grandi capacità espressive.

Il prossimo appuntamento con Sotterranea è previsto sabato 22 febbraio alle ore 21.45 con la prima serata della finale della sezione Sotterranea Rock. Si esibiranno:

1-StileLibero (Modena)

2-Malafede (Genova)

3-Mary Looks Up (Ancona)

4-Ministro del Tempo (Milano)

5-Nicolai Barojewsky (Spinetoli – AP -)

6-Qun (Recanati – MC -)

7-Zarathustra (Santa Maria Capua Vetere – Caserta -)

FINALE ALTRE TENDENZE, CRONACA

Gli ANIMALI SOCIALI salgono per primi sul palco del Brunch con un raffinato set multimediale e, coadiuvati da supporti video, sconfinano nei territori della jungle, del drum ‘n’ bass e del trip hop. Un’eccellente esibizione che ha superato quella dei pur validi avversari.La band di Verona dimostra di essere un gruppo pregevole e ricco di idee originali, dove i testi non sono considerati parte secondaria delle composizioni. Motivo per cui conquistano il consenso della critica che ha li ha premiati anche per il testo con un valore letterario. Gli Animali Sociali hanno dimostrato grande originalità, ottimi arrangiamenti costruiti da chitarre abbastanza effettate e da particolari suoni sintetizzati.

Seguono i BADGALLO che, in generale, hanno mostrato un buon affiatamento e altrettanta abilità tecnica. Il gruppo di Porto Sant’Elpidio nel corso della serata ha vinto numerosi riconoscimenti per il miglior chitarrista, miglior bassista, arrangiamenti,abilità tecnica.

Gli E.S.D.E.M. hanno presentato un dark tecnologico, molto innovativo e sperimentale, mentre i Karne Divina attaccano con un genere d’avanguardia. Molto espressivo e teatrale il vocalist, che ha contribuito in maniera decisiva a far ottenere al gruppo il premio della critica per l’espressività.

LE NATURALI DECADENZE DI FLAUBERT hanno proposto un noise con aperture psichedeliche, piuttosto sperimentale. Decisamente differente il ritmo hip hop-rap offerto a Sotterranea 2003 grazie alla partecipazione del duo MUSO + EGO. Gli ultimi ad esibirsi sono gli NDCKAOS di Gioia del Colle, in provincia di Bari. La magica voce della vocalist Daniela Paradiso, unita all’atmosfera creata sul palco dai bravi componenti del gruppo e dall’insolita scenografia, attribuiscono alla band consenso di pubblico e ben tre premi per miglior voce, miglior batterista, miglior tastierista.

PREMI ASSEGNATI

Gruppo vincitore: ANIMALI SOCIALI

Premio per il testo con un valore letterario: ANIMALI SOCIALI

Premio migliori arrangiamenti: BADGALLO

Premio espressività: KARNE DIVINA

Migliore abilità tecnica: BADGALLO

Miglior voce: NDCKAOS

Miglior batterista: NDCKAOS

Miglior chitarrista: BADGALLO

Miglior bassista: BADGALLO

Miglior tastierista: NDCKAOS

Miglior strumentista: il DJ di MUSO + EGO

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 381 volte, 1 oggi)