In uno dei momenti più delicati della stagione, la Samb si trova priva di uomini importanti. Gennaro Delvecchio infatti difficilmente potrà giocare nella partita di Benevento, a causa di problemi muscolari. L’assenza del guerriero si aggiunge a quella dello squalificato Napolioni, imperatore del centrocampo rossoblù.

Per la prima volta, quindi, la coppia dei due centrocampisti sarà composta da Filippi e Di Serafino. Altre assenze importanti sono quelle degli attaccanti Kanjengele e Criniti: quest’ultimo sta osservando una personale scaletta di allenamenti fisici, e potrà essere disponibile soltanto dopo la sosta, per la sfida di Martina Franca. Turchi sarà l’unica alternativa alla coppia Fanesi-Soncin, anche se non vanno dimenticate le caratteristiche offensive di Zacchei, che però partirà dalla panchina.

A Benevento servirà dunque una squadra tutta cuore e grinta, chiamata ad una prestazione che riscatti la sconfitta subita dal Teramo. Col Benevento esordirà Michele Sergi, che in attacco farà coppia con lo scattante Di Nardo. Sergi ha ribadito che sarebbe felicissimo di segnare una rete alla sua ex squadra, anche se, nel caso ciò avvenisse, non esulterà. Sicuramente, qualsiasi sarà il risultato finale, i circa quattrocento tifosi al seguito della Samb inneggeranno al suo nome, come spesso avvenuto negli ultimi due vittoriosi campionati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 98 volte, 1 oggi)