La settimana è stata movimentata, visto che sul sito internet www.pallamano.it sono apparsi dei messaggi di giubilo per la sconfitta dei rossoblù e di scherno per il presidente Pio Fratoni. L’allenatore Luca Vizzi e il direttore sportivo Paride Bisirri hanno replicato all’anonimo (ma non troppo) scrittore, così come ha fatto anche lo stesso presidente. Sono episodi che di certo non fanno bene sia all’ambiente rossoblù, che a tutto il mondo della pallamano marchigiana. Adesso servirà fare quadrato intorno a squadra e allenatore per porre la basi di un prossimo futuro, a iniziare dalle restanti sette giornate che mancano da qui alla fine del campionato di A2. Dignità dovrà essere la parola d’ordine se si vuole rispondere con i fatti alle parole di scherno ricevute in settimana.
(Sandro Benigni)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 218 volte, 1 oggi)