Sono arrivato leggermente tardi all’inizio della gara Samb Teramo…..nel settore distinti al piano elevato non si riusciva nemmeno ad entrare per la grande folla… cosiche’ sono sceso al piano inferiore dove c’erano un centinaio di persone nelle gradinate… ho scavalcato il muretto per appostarmi insieme a costoro e guardare la partita oramai iniziata.

un celerino si e’ avventato contro di me minacciandomi se non fossi uscito subito… alla domanda… Ma già ci sono un centinaio di persone… la legge dovrebbe essere uguale per tutti… mi ha preso per il collo (ero vestito con un giaccone di Ferre’ e un completo grigio.. pantaloni di flanella.. in modo molto elegante)… e rovinato il giaccone… ho chiesto subito di parlare con i suoi superiori….mi ha trascinato dal maresciallo e quindi dal capitano per il collo….solo li mi ha mollato…. ho chiesto i dati identificativi di costoro per poter effettuare regolare denuncia…ma ho solo subito minacce e leggere percosse senza avere nulla di quanto legittimamente dovuto…. poi una persona diventa isterica e fa quello che non dovrebbe fare……!!!!
Walter

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 135 volte, 1 oggi)