Quali sono le coppie gol di questo campionato? Motta-Pepe? Prisciandaro-Manca? Soncin-Fanesi? Cecchini-Biancone? Macché! Mariuzzo-Molino!

Mariuzzo è l’arbitro che diresse Samb-Avellino, assegnando agli irpini un rigore di quelli che non vengono mai fischiati, dopo averne negati due alla Samb. Stessa cosa è successa quando l’Avellino ha giocato contro la Torres e contro il Chieti. Domenica scorsa in Avellino-Fermana la coppia-gol s’è ritrovata, e di nuovo s’è ripetuto quanto accaduto, mandando su tutte le furie il già irascibile presidente Battaglioni.

Lo schema è semplice: Molino scatta in profondità, l’arbitro Mariuzzo lo vede, Molino cade e Mariuzzo assegna il rigore: Molino lo tira e segna. Qualcuno penserà (abbiamo ricevuto una mail di un attento lettore al riguardo), che questo schema così perfetto avrà avuto bisogno di chissà quante prove in allenamento. Roba da far impallidire persino gli allenatori più schematici, alla Sacchi o Scoglio.

Mariuzzo però è di Venezia (anche se il cognome potrebbe avere origini meridionali), Molino è di Napoli. Sarà solo un caso…In Serie A Mariuzzo non avrebbe vita facile…

flamminipp@libero.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 150 volte, 1 oggi)