In sostituzione dello spettacolo “Jesus Christ Superstar”, già previsto per il 27 febbraio e annullato a causa dell’interruzione della tournée italiana della compagnia, il cartellone della stagione teatrale 2002/2003 allestito dall’Assessorato alla Cultura e dall’Amat propone per lunedì 17 febbraio (Teatro Calabresi con inizio alle 21,15) “All the jazz”, affascinante e fantasioso viaggio nel mondo del musical e dei film musicali dagli anni ‘30 ad oggi.

Lo spettacolo, prodotto dall’Ente Nazionale del Balletto di Roma, è la celebrazione dei maggiori musicisti e dei capolavori che hanno creato la storia del jazz, un “pretesto” per far rivivere grandi musiche, canzoni e danze estremamente coinvolgenti, in una serata indimenticabile, ricca di emozioni che guiderà il pubblico nel magico mondo del Musical in un viaggio attraverso il tempo e lo spazio.

Protagonista del musical, nonché coreografo, è André De La Roche, un giovane americano con un grande curriculum. Entrato a soli 8 anni nella Los Angeles Civic Light Orchestra, inizia giovanissimo a partecipare a spettacoli musicali e televisivi. Nel 1978 il grande maestro del Musical Bob Fosse lo scrittura come solista in “Dancing”. Da quel momento inizia una brillante carriera che lo porterà nei maggiori teatri di tutto il mondo. Da qualche anno è ospite anche della televisione italiana, avendo partecipato a numerose trasmissioni di Mediaset e Rai.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 237 volte, 1 oggi)