Già riconosciuta dai migliori esperti mondiali come una delle zone in cui viene prodotto il miglior Tartufo Nero Pregiato, e in quantità molto elevata, ora questa “capitale del tartufo? si può pregiare di essere stata ammessa come socio nella prestigiosa Associazione Nazionale Città del Tartufo, con sede in Umbria, che comprende tra i suoi associati non solo Comuni e Comunità Montane italiani, ma anche alcune poche selezionate città europee ed internazionali.

L’Associazione – che ha lo scopo di valorizzare e promuovere i territori e le zone tartufigene, anche attraverso manifestazione e ricerche – può vantare una lunga storia e richiede, a chi si candida come socio, una meticolosa e storicizzata documentazione che possa provare le caratteristiche del territorio e quanto l’Amministrazione abbia, negli anni, organizzato e portato avanti in fatto di promozione del tartufo.

“Roccafluvione è il primo, e finora unico, Comune della Provincia di Ascoli Piceno ad essere associato a questo circuito del tartufo – ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Mariani – Questo primato ci fa certamente piacere; essere membri di questa associazione è per noi un gradito riconoscimento di quanto in questi anni abbiamo fatto per la promozione e lo sviluppo del nostro territorio e per il suo più nobile prodotto. Stiamo operando per il bene del territorio; continueremo a farlo, forti oggi anche di questa attestazione ufficiale della nostra vocazione tartufigena.?

Ricordiamo che nei giorni 08 e 09 marzo prossimi a Roccafluvione si svolgerà la manifestazione “Tartufo per dav . . . Vero? – “Fiera delle Piante?, una due-giorni ricca di appuntamenti che riempirà il paese di profumi, colori e sapori…quelli delle piante e dei golosi prodotti tipici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 172 volte, 1 oggi)