L’attuale situazione è difficile, con la formazione rossoblù all’ultimo posto della classifica, ma per cercare di dare all’ambiente la sferzata decisiva il presidente Fratoni ha rivoluzionato la squadra, decidendo di fare a meno dell’apporto di Limoncelli, Marcucci e Russo e riprendendo in squadra l’italo-rumeno Daniel Basso, fuori rosa da inizio stagione. Un altro colpo di mercato è in previsione, anche se i tempi estremamente ristretti della trattativa fanno sì che l’arrivo di un altro giocatore sia in forse. La guida tecnica della squadra è tornata in pieno a Luca Vizzi. “E’ una situazione molto particolare – ha detto il presidente Fratoni – dalla quale possiamo tirarci fuori solo vincendo sette delle nove partite che ci restano, iniziando magari da oggi a Fasano.” Nel frattempo buone notizie giungono dalla seconda squadra che, nel campionato di serie C, dopo l’immeritata sconfitta casalinga contro il Foligno, hanno espugnato il campo dell’Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 316 volte, 1 oggi)