Corte spietata della Florentia di Della Valle per Andrea Soncin, bomberino di Vigevano reputato quale compagno ideale del capocannoniere della C2 Riganò. Quest’oggi ci sono state contrattazioni dirette tra i dirigenti fiorentini e quelli della Samb. La Florentia vorrebbe fin da subito Soncin (si parla di 400.000 euro), ma la Samb non intende disfarsi dell’attaccante: il tentativo del club rossoblù è quello di giungere ad un accordo che lascerà Soncin alla Samb fino al termine di questo campionato, mentre dal prossimo la Florentia entrerà in possesso del cartellino di Soncin.

Al 99% la soluzione della trattativa rispetterà gli attuali desideri del club rossoblù: bisogna rilevare che la Florentia è interessata anche a Cicconi del Catania, il quale, nel remoto caso che Soncin abbandonasse la Samb, potrebbe divenire il suo sostituto.

Diverse richieste anche per gli altri attaccanti della Samb, in primis Sergi inseguito da L’Aquila; tuttavia i giocatori al momento in forza alla Samb hanno sempre espresso l’intenzione di restare a San Benedetto fino al termine del campionato: difficilmente la Samb cambierà volto in questo calcio mercato, Soncin compreso.

flamminipp@libero.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)