Samb-Viterbese dovrà fare a meno di Roberto Corradi e di Enrico Franchi, squalificati dal giudice sportivo, che ha anche multato per 2.500 euro la Samb, per lancio di petardi e razzi durante la partita e per l’esposizione di uno striscione offensivo per la tifoseria del Pescara.

La squadra abruzzese è invece stata multata per 10.000 euro, più l’obbligo di risarcimento dei danni provocati dalle intemperanze della sua tifoseria.

Il campo del Taranto, in precedenza diffidato, è stato squalificato per due turni a causa degli incidenti avvenuti in occasione della partita Taranto-Martina. Il Taranto affronterà quindi il Benevento e il Paternò in campo neutro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 110 volte, 1 oggi)