Continua la serie positiva della Tecno Riviera delle Palme C/5 che si aggiudica con merito l’atteso derby contro il Grottammare per 7 – 3, davanti ad un buon pubblico. I sambenedettesi sono reduci, nelle ultime 8 gare, da 7 vittorie ed un pareggio: tale ruolino di marcia ha portato i rivieraschi al terzo posto della classifica del campionato di serie C1 di calcio a 5, a soli tre punti dalla vetta!
Per quanto riguarda la gara, inizio difficile per i padroni di casa che, pur passando in vantaggio con Olivieri su punizione, si fanno raggiungere e superare dagli ospiti. Tuttavia, la reazione è immediata: bomber Aureli impatta e su tiro libero sempre Olivieri fa sì che la prima frazione di gioco si concluda in vantaggio per la Tecno. Nella ripresa Pompili realizza la quarta rete…ma un infortunio del buon Palumbo permette al Grottammare di rifarsi sotto. La gara si accende: l’estremo difensore rosso-blu si rifà alla grande: serviva un’ottima palla a Grossi A. che depositava in rete, alle spalle dell’incolpevole Benigni. Olivieri chiudeva in bellezza la propria gara, realizzando la sesta rete della Tecno. Il sigillo finale scaturiva da Mastrantonio, capitano per l’occasione: il classico goal dell’ex quello realizzato dall’attaccante (…tra l’altro una bella rete).
Venerdì 17, presso il palasport Speca, ore 21:45, altra gara attesa contro il Civitanova C/5: d’obbligo la vittoria, anche per riscattare l’andata e avvicinarsi sempre di più alla vetta!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 107 volte, 1 oggi)