Della seconda squadra rossoblù faranno parte il gioiellino Amato, che ha già esordito con ottimi risultati nella massima divisione segnando anche alcune reti di ottima fattura, il sempreverde Paride Bisirri che torna a giocare svolgendo contemporaneamente il ruolo di direttore sportivo della squadra di serie A2, Consorti, De Cugni e Falà che hanno già vestito la maglia della formazione rossoblù e molti giovani tra i quali spiccano Caporossi, Sciamanna (ormai più che una certezza per l’handball sambenedettese) e i gemelli Poletti sulle orme del primogenito Fabio che si è ritagliato uno spazio considerevole in serie A2. Il campionato di serie C prenderà il via domenica 12 gennaio quando (Palasport “Speca? ore 11) i sambenedettesi riceveranno la visita del Foligno. Nella stessa mattinata si giocherà anche (alle ore 10) la gara del torneo under 16 nel quale la Pallamano San Benedetto sta facendo una dignitosa figura, pur considerando il gap dei giovanissimi rossoblù che sono al loro primo vero campionato e provengono dal prolifico vivaio sambenedettese.
(s.b.)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 459 volte, 1 oggi)