CASTORANESE: Traini, De Santis, Filiaci Si., Capriotti A, Mercuri, Mantandini, Aragrande, Alesiani, Cicconi M, Falciani (60’ Consorti), Cicconi D (Mandozzi, Paletti, Re, Tavoletti, Filiaci Se., Capriotti M) All. Cicconi
P.D’ASCOLI: Vallorani, Giorgini, Trionfi (espulso al 79’), Grannò, Voltattorni, Di Buò, Marconi S, Nespeca (61’ Gregori), Viscioni, Giorgi, Brandimarte (Amabili, De Angelis, Nannuzzi, Alfonsi, Gaetani, Marconi G) All. Alesiani
ARBITRO: Dalla Posta di Ascoli Piceno
Secondo pareggio consecutivo per la squadra di Alesiani, un punto prezioso raccolto in inferiorità numerica e sotto di un gol. La forza e la convinzione sono state armi determinanti per il Porto d’Ascoli che ha riportato il risultato in parità a 3’ dal termine. La Castoranese è subito aggressiva e al 10’ Capriotti batte dalla sinistra una punizione ove l’intervento di Vallorani è provvidenziale. Al 19’ Nespeca impegna Traini su una punizione a deviare in corner. Al 32’ Cicconi in rovesciata sbaglia davanti a Vallorani e poco più tardi manda a lato un rasoterra. Al 50’ il portiere ospite allontana un ravvicinato colpo di testa della Castoranese. Al 57’ Nespeca riceve un cross da Giorgi ma davanti a Traini spara clamorosamente alto. È il 74’ quando una punizione dei locali si infrange sotto la traversa e la respinta mette in condizione Aragrande di segnare il momentaneo vantaggio. Il Porto d’Ascoli riceve lo scossone per pareggiare, soprattutto dopo l’espulsione di Trionfi, e all’87’ un perfetto pallonetto (presa la palla di collo) di Viscioni gli da ragione. Allo scadere lo stesso Viscioni impegna Traini a deviare in angolo una insidiosa punizione e Vallorani si oppone di pugni ad un tiro di Capriotti.
VALLORANI 6.5 gol a parte, decisivo in alcune occasioni
GIORGINI 6.5 cresce di gara in gara
TRIONFI 6.5 benché espulso, tiene a bada gli avversari
GRANNO’ 6.5 difende con decisione
VOLTATTORNI 6.5 cerca di far girar palla
DI BUO’ 6.5 non è più una sorpresa, tanta voglia di fare
MARCONI S 6.5 sulla fascia prende il comando
NESPECA 6 manca del guizzo vincente
VISCIONI 7 torna a segnare dopo 11 giornate
GIORGI 7 grande condizione e buona gara
BRANDIMARTE 6 non è riuscito a trovare gli spazi giusti

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 167 volte, 1 oggi)