Nuovi interventi del Comune in Via Manara e al Ponterotto per far fronte ai danni causati dai recenti nubifragi. In particolare, sono state rifatte ed ampliate le caditoie e, in alcuni casi, sono stati rifatti i tracciati degli attraversamenti della rete fognaria per renderli compatibili con l’inclinazione della sede stradale. Infine sono stati puliti e liberati i bocchettoni di scarico che immettono le acque meteoriche nell’alveo del torrente Albula.

Nella stessa zona si è proceduto a bonificare e quindi asfaltare l’area di via Manara adiacente ai piloni del viadotto autostradale: una volta disciplinata con la segnaletica, essa potrà accogliere un parcheggio per circa venti automobili.

Altri parcheggi sono stati ricavati più ad ovest, in via Montagna dei Fiori, ripulendo ed asfaltando lo spazio, finora rimasto inutilizzato, esistente tra la strada e le pareti di contenimento dell’Albula. Anche in quest’occasione sono stati disostruiti e ripuliti i bocchettoni di scarico sul torrente che così potranno intercettare buona parte dell’acqua piovana proveniente da monte.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)