Con l’intento di raccogliere fondi per l’acquisto di una nuova Ambulanza Avanzata per Grottammare, la Confraternita di Misericordia organizza la serata benefica “A CENA CON… TOTO'”. Al costo di 25 euro, venerdì 6 dicembre sarà possibile degustare presso il Residence “Le Terrazze” di Grottammare un menu tratto dalle ricette della famiglia de Curtis (raccolte lo scorso anno da Rizzoli nel volume “Fegato qua, fegato là, fegato fritto e baccalà”).

Alla manifestazione – curata da Michele Rossi (“totoista” in servizio effettivo permanente, principale fautore dell’intitolazione di una via cittadina a Totò nel 1992 ed ideatore della “santificazione” del principe del sorriso nel 1995) sarà presente la figlia del grande Totò, signora Liliana, la quale – oltre a presentare le varie ricette che saranno di volta in volta servite – avrà modo di raccontare agli intervenuti anche aspetti inediti del padre, soprattutto in relazione alla figura di generoso benefattore.

Alla cena hanno già aderito a titolo personale anche la giornalista Matilde Amorosi, il comico Enrico Beruschi (impegnato in questi giorni nell’opera “Don Pasquale” al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno) ed il fantasista nonché imitatore Sandro Avigliano.

Questo il menu predisposto dagli chef del residence Le Terrazze:

Antipasti: Zucchine gratinate al basilico; Ciliegine di pomodoro appetitose.

Primi: Pasta e fagioli alla napoletana; Pasta ricca alla nonna Nannina.

Secondo: Arrosto di vitella ai funghi porcini.

Contorno: Patate al gratin.

Dolce: Torta golosa al cioccolato.

Al termine della serata, alla signora Liliana de Curtis verrà donato il quadro (un acrilico su tela del formato 50x70cm) realizzato dal pittore Francesco Colella ed usato come immagine della manifestazione.

La Confraternita di Misericordia di Grottammare invita pertanto tutti i cittadini sensibili ai nobili valori umanitari e di volontariato, nonché tutti coloro che sono grandi estimatori di Totò, ad acquistare i biglietti di ingresso telefonando presso la sede di via F.lli Rosselli 35/a, al numero 0735.632437.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 147 volte, 1 oggi)