I dati relativi agli avvisi sono stati acquisiti dall’archivio nazionale delle tasse automobilistiche che l’amministrazione finanziaria ha messo a disposizione delle regioni per la costituzione dei propri archivi. La Regione Marche, sulla base dei dati disponibili, ha provveduto ad aggiornare il proprio archivio ed a correggere gli errori rilevati.
Al fine di facilitare il contribuente, agli avvisi di accertamento è stata allegata la seguente documentazione:

1) bollettino di conto corrente postale precompilato per effettuare il pagamento;
2) elenco delle strutture regionali, anche decentrate, a cui il contribuente può rivolgersi per richiedere informazioni ed assistenza;
3) fac-simile di richiesta di annullamento per il riesame dell’avviso recapitato (ad esempio in caso di: perdita di possesso per rottamazione, vendita, furto, sequestro o confisca, decesso dell’intestatario, errore di targa o di scadenza sul versamento eseguito, ecc.)

Per avere le informazioni e l’assistenza alla compilazione e consegna dell’eventuale richiesta di annullamento, i contribuenti possono rivolgersi alle seguenti strutture regionali:

Sportello informativo di Ancona
via G.da Fabriano, 3 Tel. 071.8062358-8062113

Sportello informativo di Ascoli Piceno
via Napoli, 75 Tel. 0736.342426-342331

Sportello informativo di Macerata
via Vittorio Alfieri, 2 Tel. 0733.235356

Sportello informativo di Pesaro
viale della Vittoria, 117 Tel. 0721.31327-31255

Oppure richiedere le informazioni ai seguenti numeri telefonici: 071.8062396-8062550

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 337 volte, 1 oggi)