Un anziano agricoltore di 72 anni è morto ieri pomerggio a Porto d’Ascoli, dopo essere caduto da tre metri di altezza mentre stava raccogliendo olive nella sua tenuta in via Torino. La vittima è Alessandro Capoferri, originario di Spinetoli, da anni residente a San Benedetto.

La disgrazia è avvenuta intorno alle 15: l’uomo è salito su una pianta d’ulivo, ma all’improssivo un ramo dell’albero si è spezzato, facendolo cadere rovinosamente al suolo. L’anziano è morto sul colpo, in seguito al grave trauma cranico riportato nella caduta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 274 volte, 1 oggi)