Il Giulianova ha esonerato Galderisi. Al suo posto, per ora, siederà il preparatore dei portieri Bordoni, che già nelle ultime gare aveva sostituito Galderisi, squalificato. Ma la società abruzzese sta vagliando altre ipotesi: si parla di Ortega, D’Adderio e Buffoni.

La Samb affronterà dunque un Giulianova “rinnovato”, forse, nello spirito; la compagine abruzzese dovrà sicuramente ricorrere ad un grande ardore agonistico, visto che saranno assenti, per squalifica, uno dei gemelli Del Grosso e Califano, bomber dei giuliesi.

Galderisi, chiamato a Giulianova per raggiungere una tranquilla salvezza, lascia comunque la squadra giallorossa fuori dalla zona play-out, che era l’obiettivo richiesto alla compagine giallorossa. Purtroppo “Nanu” paga la contestazione della tifoseria giuliese, che dopo la batosta nel derby con il Teramo (perso 4-1), ha dovuto ingoiare un’altra umiliazione domenica scorsa, quando il Crotone ha violato il Fadini con un risultato di 3-0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 243 volte, 1 oggi)