ALMA PLAST: Traini, Gabrielli, De Luca 7, Limoncelli 5,
Nedovic 14, Veccia, Russo 3, Marcucci 7, Sciamanna,
Romandini, Poletti F., Amato, Poletti D., Poletti M. All.:
Vizzi.

AVELLINO: Rivieccio F., Mirolla, Garofalo 8, Ledesma,
Mirzamarazdov 8, Rivieccio V., Scognamiglio 4, Ortiero
1, Aurilia, Fusco 2, Salda 7, Aversa. All.: Rivieccio A.

ARBITRI: Faccani e Francescangeli di Ancona.

SAN BENEDETTO TR. –La gara è stata condotta dai
rossoblù dall’inizio alla fine, toccando un vantaggio
massimo di +8, e ha riportato il sorriso sul volto dei
giocatori di casa. Dopo le quattro sconfitte consecutive
serviva un segnale forte sia dal punto di vista dei
risultati che da quello del gioco e l’Alma Plast ha
risposto presente in entrambi i casi. Le marcature si
sono concentrate su pochi giocatori, con un Nedovic
praticamente immarcabile, ma ben supportato da tutti i
suoi compagni, a prescindere dai bottini personali.
Sabato difficile trasferta sul campo del forte Noci.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 353 volte, 1 oggi)