La maggioranza torna di nuovo sul ‘luogo del misfatto’, il ‘pericoloso’ Consiglio comunale, la miccia che per cinque giorni ha rischiato seriamente di innescare una crisi irreversibile nella coalizione governativa. È convocata, infatti, per lunedì prossimo una nuova seduta consiliare: saranno discussi i punti all’ordine del giorno ‘saltati’ nella seduta di giovedì 14 per mancanza del numero legale, imprevisto dovuto all’assenza improvvisa di tre consiglieri di Forza Italia.

Dunque, lunedì la maggioranza sarà chiamata ad una vera e propria prova d’unità. In particolare, il centrodestra dovrà trovare un indirizzo comune sul tema ‘caldo’ del progetto relativo al nuovo distaccamento dei Vigili del Fuoco di San Benedetto, vero pomo della discordia tra il Sindaco e i consiglieri ‘presunti dissidenti’. Sembrano escluse, tuttavia, grosse sorprese. Con il ritorno all’ovile del Sindaco Martinelli si è raffreddato, infatti, il fuoco delle polemiche: anche oggi il primo cittadino ha assicurato che ogni dissidio con Forza Italia è stato sanato e si è detto certo che il Consiglio comunale di lunedì prossimo sancirà la ritrovata compattezza della maggioranza.

Questi i principali punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale di lunedì prossimo:

Interrogazione presentata dal Consigliere Felicetti riguardante le Società che frequentano la Piscina Comunale. Interpellanza presentata dal Consigliere Rosini su sentenza del tribunale di Ascoli Piceno sull’Associazione Pool Nuoto Agonistico Sambenedettese. Approvazione Regolamento Fognario relativo alla disciplina degli scarichi delle acque reflue ai sensi della Legge 152/99 e successive modificazioni ed integrazioni. Approvazione Regolamento per la disciplina del servizio di trasferenza dei rifiuti urbani ed assimilati. Aggiornamento del programma triennale delle opere pubbliche 2002-2004 e dell’elenco annuale 2002. Mattatoio Comunale di San Benedetto del Tronto: accettazione della proposta del Comune di Ripatransone di realizzazione della struttura nel proprio territorio comunale, con avallo dell’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno. Esame progetto preliminare della nuova sede del distaccamento dei Vigili del Fuoco di San Benedetto del Tronto e relativo assenso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 78 volte, 1 oggi)